Collegamento ARISS dalla Cittadella Mediterrane della Scienza, 20 Dicembre 2019, 12:35 UTC

Il 20 Dicembre 2019 alle 12:35 UTC i ragazzi di due scuole baresi intervisteranno Luca Parmitano a bordo della ISS. Il collegamento avverrà via radio in modalità diretta via IZ7RTN; il segnale dalla ISS si potrà ricevere dall’Italia sintonizzandosi in sola ricezione sui 145.800 MHz FM; il callsign per la ISS sarà IR0ISS.

Ecco le domande preparate dagli studenti:

1. In caso di colonizzazione dello spazio da parte dell’uomo, ci potranno andare tutti o solo i più ricchi? Esiste uno scudo spaziale capace di proteggerci da meteoriti e dalle radiazioni del sole?

2. Sappiamo che l’uomo ritornerà a breve sulla luna, come si intende colonizzare il nostro satellite naturale?

3. La stampante 3D, progettata da Samantha Cristoforetti, a bordo della ISS, quali funzionalità ha?

4. Le future missioni spaziali potranno essere supportate da aziende private?

5. Nello spazio si usano solo combustibili fossili o anche energia nucleare?

6. Ci sono programmi per realizzare nuovi sistemi di propulsione in modo da viaggiare nello spazio più velocemente?

7. Con quali sistemi informatici funzionano le apparecchiature a bordo?

8. La scoperta dell’acqua su Marte cosa potrebbe rappresentare per i futuri esploratori spaziali?

9. A che punto è la robotica in Italia?

10. Le attività exstra veicolari possono avere degli effetti negativi sulla salute degli astronauti?

11. È stato lanciato il robot russo, denominato Fyodor, ma la sua avventura nello spazio è terminata perché le sue gambe si sono dimostrate d’intralcio. Si è già pensato ad un robot con una forma più adatta per svolgere determinati compiti?

12. Ha notato evidenti variazioni nella dimensione dei ghiacciai e nell’avanzamento dei deserti tra la sua prima missione sulla ISS e la seconda?

13. Pensando a Dio io lo immagino al di là delle nuvole. Voi, quando siete nello spazio, sentite di più la sua presenza essendo più vicini a Lui? Gli chiedete mai il suo aiuto?

14. In quale modo l’Italia ha contribuito alla realizzazione dei moduli che compongono la ISS?

15. A che punto sono le sperimentazioni relative alle malattie più gravi, come i tumori?

16. Come fanno gli astronauti a proteggersi dai raggi cosmici, soprattutto durante le missioni EVA?

17. Secondo le vostre esperienze è possibile costruire una base operativa sulla Luna per ulteriori scoperte?

18. Le batterie in uso sulla ISS hanno le stesse caratteristiche di quelle terrestri? Come vengono smaltite?

19. La ISS può ulteriormente ampliarsi con altri moduli?

20. Cosa accadrà alla ISS quando non sarà più utilizzabile?

21. Di che cosa è fatto lo spazio?

22. E’ possibile osservare dalla ISS le calamità naturali che avvengono sulla Terra?

23. Quante radiazioni vengono assorbite da un astronauta sull’ ISS?

24. Quali sono i requisiti che devono avere gli astronauti per svolgere missioni all’esterno della ISS?

25. Avete mai sbagliato qualcosa? Qual è la funzione della robotica nello spazio per il futuro?

26. C’è un modulo costruito interamente in Italia?

27. Si è già pensato a una nuova Stazione Spaziale Internazionale, quando quella già esistente terminerà il periodo di funzionamento previsto? E quali modifiche tecnologiche si apporteranno?

28. A fine ottobre, in collaborazione con l’agenzia spaziale italiana ASI e quella europea ESA, è stato pubblicato un numero speciale del fumetto Nathan Never nel quale lei è tra i protagonisti. Che sensazioni le ha procurato questa circostanza?

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami