*** Da rischedulare *** ARISS School Contact udibile dall’Italia, 10 Dicembre 2019 ore 11:55 UTC (12:55 locali)

*** Questo collegamento sarà rischedulato ***

Martedì 10 Dicembre 2019 alle 10:55:14 UTC 53 deg la ARISS Ground Station italiana IK1SLD gestirà il collegamento con la ISS della scuola Greenwood Primary School, Western Australia.
L’astronauta coinvolto è Drew Morgan KI5AAA e il callsign per la ISS sarà OR4ISS. Il segnale dalla ISS si potrà ricevere dall’Italia e parte dell’Europa sintonizzandosi sui 145.800MHz FM, come si ricorda sempre, in sola ricezione: le scuole aspettano da mesi questo momento e bisogna evitare ogni interferenza.
L’evento sarà anche in streaming su www.ariotti.com circa 15 minuti prima dell’acquisizione del segnale.
Il collegamento è in orario favorevole per essere seguito anche dalle nostre scuole.
Vediamo le domande preparate dai ragazzi:
1. When you get into space, what time zone do you set your watch to, and how do you know what time to sleep, since you would pass day and night many times when orbiting the earth?
2. What are three personal things from home that you take into space with you?
3. What has been the scariest thing that has happened to you during this mission and why?
4. In the space station, how do you stay physically fit and mentally stable?
5. What is the process for an emergency evacuation and how long would it take to be evacuated from the International Space Station? Has it ever had to be used?
6. How far and how fast does a sneeze propel you in space?
7. How often do you get to speak to your family?
8. Can you grow plants to eat in space and how do you do it? Otherwise what do you eat?
9. What is the best view looking down from space?
10. When you are floating in space what cool moves do you do?
11. Can you see debris going past the space station, and if so, what type of debris do you see?
12. What type of experiments do you do while you are in the space station?
13. Do you use electronics such as phones, ipads or play station… and if so do you have better reception because satellites are in space?
14. What kind of survival skills do you have to be trained in before you go into space?
15. What happens to all your rubbish and waste?
16. Does having no atmosphere affect the way you dream?
17. Is there any chance that a meteor might hit the space station?
18. What has been your biggest sacrifice or mistake?
19. How many different sections are there to the space station?
20. How long do you have to stay in the space station?
21. What do solar eclipses look like in space?
22. How do you wash yourself and your clothes while you are in the Space Station?
23. What do you hope for the future of Space exploration?
24. What is your most interesting planet and why?
25. What do you do on a typical day in Space?

Possibile SSTV dalla ISS 4-5-6- Dicembre 2019

Nuove trasmissioni SSTV dalla ISS sono in programma per 4-5-6 Dicembre nell’ambito delle attività MAI-75. Il piano di attivazione comunicato sul sito ufficiale dà questi orari, tuttavia possono sempre subire modifiche in base alle esigenze di bordo.

Dec 4: On – 12:00 UTC, Off – 16:50 UTC
Dec 5: On – 11:25 UTC, Off – 17:15 UTC
Dec 6: On – 10:20 UTC, Off – 16:40 UTC

Ricordate di inserire le immagini decodificate ed i rapporti di ricezione, se volete, nella galleria https://www.spaceflightsoftware.com/ARISS_SSTV/

Ricordate anche che è sempre attivo il diploma promosso da AMSAT Argentina, qui le modalità di partecipazione http://www.amsat.org.ar/

Sito ufficiale SSTV http://ariss-sstv.blogspot.com/…/mai-sstv-planned-for-short…

Qui una guida alla ricezione SSTV per tutti:

ARISS School contact diretto via IK0MGA/ID9GKS

Le orbite della ISS tornano ad essere favorevoli per i collegamenti diretti delle scuole italiane con Luca Parmitano!

Per il 7 Dicembre alle ore 11:44 UTC è schedulato un collegamento che vede coinvolti l’Istituto Pascal di Roma ed il Comprensivo “S.Lucia” di Lipari.

Il collegamento avverrà in modalità diretta via IK0MGA/ID9GKS; il callsign per la ISS sarà IR0ISS.

Il segnale dalla ISS si potrà ricevere dall’Italia e parti dell’Europa sintonizzandosi in sola ricezione sui 145.800MHz FM.

GOOD LUCK!

Ecco le domande preparate dagli studenti:

  1. Come muoversi e cosa si prova in EVA ?
  2. Stiamo in un periodo di forti cambiamenti climatici, tra la tua prima missione del 2013 e adesso, hai visto i cambiamenti osservando il nostro pianeta dalla stazione?
  3. Considerazioni sulla futura obsolescenza degli strumenti e tecnologie attuali
  4. Come ti sei preparato ad affrontare i lunghi periodi in assenza di gravità e ad alti livelli di radiazioni?
  5. Quali sono le persone e gli esperti più richiesti nella ISS?
  6. Hai avuto paura per l’incidente che hai avuto qualche anno fa con l’acqua nel casco?
  7. Ci sono possibilità di colonizzazione di altri pianeti?
  8. Che sensazione hai provato vedendo per la prima volta la tua terra natale, la Sicilia, dallo spazio?
  9. Gli esperimenti nella iss possono farci capire se c’è vita in altri sistemi solari? quante probabilità ci sono di trovare vita in altri sistemi?
  10. Possono crescere piante all’interno della stazione? e all’esterno?
  11. Se vi ammalate, quale dotazione medica avete a bordo?
  12. Sono mai stati portati animali nella ISS?
  13. La permanenza a bordo che influenza ha sulla vita post-viaggio? es. percezione di “no gravità in sogno ….
  14. Quanto è pericolosa la spazzatura spaziale?
  15. Come controllate la reazione muscolare e le funzioni motorie nella ISS?
  16. Ci sono occasioni in cui dovete tenere la tuta stando all’interno dell’astronave? di che materiale è fatta?
  17. Come si gestisce un grave problema tecnico, tipo l’avaria di un componente? È possibile che un’avaria sia provocata da terra?
  18. I cibi nello spazio sono alterati nel gusto o no?
  19. Che sensazioni dà la vista della terra e dello spazio infinito?
  20. Come vengono gestite le emergenze, per esempio, in caso di incidente a uno di voi?


ARISS School Contact 21 Novembre 2019 ore 9:12 UTC, livestream

Il collegamento con Luca Parmitano delle due scuole italiane Istituto San Paolo delle Suore Angeliche, Milano e Istituto Comprensivo di Merone – Mons. A. Pirovano, Merone, in telebridge via W6SRJ sarà trasmesso in streaming dalle due scuole:

Ist. San Paolo Suore Angeliche
Ist. Comprensivo di Merone

ARISS School Contact 21 Novembre 2019 – 9:12 UTC (10:12 locali) Telebridge via W6SRJ

Tocca ad altre due scuole intervistare Luca Parmitano a bordo della ISS: gli istituti coinvolti sono Istituto San Paolo delle Suore Angeliche, Milano e Istituto Comprensivo Di Merone – Mons. A. Pirovano, Merone. Il collegamento avverrà in modalità telebridge via W6SRJ (in foto) ed i segnali non si potranno ricevere dall’Italia, ma dalla California; è GO per Giovedì 21 Novembre alle 9:12 UTC, cioè 10:12 locali.

Vediamo le domande preparate dagli studenti delle due scuole, che si alterneranno al microfono:

1. Come interagisci con CIMON? Capisce se sei triste o felice e ti parla?

2. Quali sono gli strumenti che utilizzi di più nel tuo lavoro?

3. Cosa fate voi astronauti durante le manovre di reboost?

4. Chi o che cosa può trarre vantaggi dalle missioni dell’uomo nello spazio?

5. E’ mai stata osservata la metamorfosi di un insetto sulla ISS? Ci sono differenze con quanto accade sulla terra?

6. Com’è cambiata la tua vita, anche in senso pratico, dopo essere stato nello spazio?

7. Che risultati stanno dando le coltivazioni sull ISS? Si riesce a ricavare del cibo?

8. Si vede lo scioglimento dei ghiacciai dalla ISS? Come sta il pianeta Terra secondo te?

9. In cosa consistono le responsabilità e gli incarichi di comandante?

10. Avete mai visto un buco nero?

11. In quante lingue diverse comunicate tra di voi e con i controlli di terra?

12. Quale è il periodo di tempo più lungo trascorso da un astronauta nello spazio?

13. Nello spazio si ha una percezione diversa del tempo?

14. Paradosso di Enrico Fermi o equazione di FranK Drake: cosa ne pensa?

15. La ISS inquina nello spazio?

16. Tra poco dovremo fare l’importante scelta della scuola superiore. Come hai fatto tu a scegliere?

17. In base alla tua esperienza, è più difficile adattarsi alla microgravità oppure riabituarsi alla gravità terrestre al rientro?

18. Se potessi tornare indietro nel tempo, rifaresti tutto ciò che hai fatto finora? 19. Nei momenti liberi vi divertite con la microgravità?

20. Che sensazione prova a “vivere in due mondi”, uno con la gravità e uno senza?

21. Per quanto riguarda le sensazioni, il sonno nello spazio è diverso?

22. Cosa ne pensi della possibilità di costruire una base operativa sulla Luna?

23. Se fossimo pronti ad inviare un equipaggio su Marte, tu vorresti farne parte?

24. Ci racconti che emozioni provi osservando la Terra dalla ISS?

ARISS School Contact udibile dall’Italia 18 Novembre 2019, 19:01 UTC

Lunedì 18 Novembre 2019 alle 19:01:06 UTC (20:01 ora locale) 30 deg la IK1SLD ARISS Ground Station gestirà il collegamento ARISS della scuola Lakeside Elementary School, West Point, UT. L’astronauta coinvolto è Drew Morgan KI5AAA (foto: Twitter) e il callsign per la ISS sarà OR4ISS. Il segnale dalla ISS si potrà ricevere dall’Italia e parte dell’Europa sintonizzandosi sui 145.800MHz FM, come raccomandiamo sempre, in sola ricezione: le scuole aspettano da mesi questo momento e bisogna evitare ogni interferenza.

Livetsream su www.ariotti.comhttp://www.ariotti.com


Ecco le domande preparate dai ragazzi:
1. What made you want to be an astronaut?
2. How do Astronauts draw in Space?
3. How did it feel to be part of the 1st all women spacewalk?
4. How do you drive a spaceship?
5. If something goes wrong, do you have an emergency plan? I.E. if a meteor hits you, the engine breaks
6. How and what do you eat in space?
7. What has been your most dangerous situation in space?
8. What do you do for fun in the space station when you are not working?
9. What experiments are you working on in space right now?
10. Can plants grow in space?

School Contact scuole pugliesi, 13 Novembre 2019 09:18 UTC, telebridge via K6DUE

Alcuni membri del team K6DUE. Grazie a Dave W8AAS per la foto!

Mercoledì 13 Novembre alle ore 9:18 UTC, 10:18 locali per l’Italia, altre due scuole nostrane si alterneranno al microfono per intervistare il Comandante Luca Parmitano. Gli istituti coinvolti sono la European High School di Brindisi e l’ I.I.S.S. “Majorana – Laterza” di Putignano. Il collegamento avverrà in modalità telebridge operato dalla stazione K6DUE situata nella Greenbelt, Maryland, USA.

Ecco le domande preparate dagli studenti:

1. Si sta pensando di modificare le cellule umane per creare esseri umani biologicamente adatti alla sopravvivenza su altri pianeti?

2. Secondo lei c’è davvero qualcosa che possiamo fare per combattere il cambiamento climatico oltre a usare fonti energetiche rinnovabili?

3. Come avviene la preparazione psicologica degli astronauti prima di una missione?

4. Quale energia futura dovrebbe essere usata? Pensa che l’energia del sole sia l’unica che si possa usare?

5. Il turismo spaziale che tipo di inquinamento potrebbe produrre nella nostra regione?

6. Le conseguenze del cambiamento climatico sono diverse da e paese? Secondo lei quali aree del mondo sono state più colpite?

7. Perché è stata scelta la zona di Grottaglie come luogo dove costruire il porto spaziale?

8. Secondo lei è troppo tardi per prevenire il cambiamento climatico?

9. Se gli studi sulle cellule tumorali in ambiente di microgravità dovessero realizzarsi positive, come si potrebbe ricreare questa condizione sulla Terra e renderle disponibile anche per le persone più svantaggiate.

10. E’ possibile vedere le emissioni di CO2 dallo spazio?

11. Nella stazione spaziale e più in generale nello spazio, come si sta contribuendo al progresso scientifico riguardo lo studio dei quark?

12. Come ci si sente tornati sulla terra dopo tanto tempo che si è stati nello spazio?

13. Quali sarebbero i vantaggi nel comprendere i comportamenti di particolari microbi nell’esperimento BioRock?

14. Come gestite la plastica nello spazio?

15: Quali esperimenti sull’ISS stanno contribuendo a una possibile colonizzazione di Marte? E quanto è distante da noi questo evento?

16. Quale attività umane contribuiscono al riscaldamento globale?

17. Grazie all’esperimento Grip, vi sono state delle innovazioni a livello delle costruzioni delle protesi?

18. Quali cambiamenti ha osservato nel pianeta terra dal suo primo viaggio nello spazio ad oggi?

19. Grazie ai monitor Dosis-3D per la radiazione passiva, si è riusciti a capire quanto e in che modo siano effettivamente pericolosi le radiazioni spaziali?

20. Secondo lei, con quale scenario si interfacceranno le generazioni future?

School Contact, scuole De Gasperi/Pederobba con Luca Parmitano – 11 Novembre 2019 ore 10:10 UTC (11:10 locali)

Secondo contatto ARISS per le scuole venete: questa volta la scuola in gioco è l’Istituto “Alcide De Gasperi” del Comprensivo Statale “E. L. Corner” di Vigonovo, in abbinamento all’ Istituto Comprensivo Di Pederobba, Onigo Di Pederobba.

Le due scuole si alterneranno al microfono. Il collegamento avverrà in modalità telebridge via VK6MJ. La stazione è situata in Australia e non sarà possibile ricevere direttamente il segnale dalla ISS, ma è previsto lo streaming sul canale you tube della sezione ARI Riviera del Brenta che coordina e gestisce l’evento per la scuola di Vigonovo.


Il callsign per la ISS è NA1SS e l’astronauta è il nostro Comandante Luca Parmitano KF5KDP. Il collegamento sarà in lingua italiana ed è tutto GO per lunedì 11 Novembre 2011 alle 10:10:34 UTC, che sono le 11:10 locali per l’Italia.

Ecco le domande preparate dai ragazzi:

  1. Cosa si prova ad essere il primo comandante italiano della ISS?
  2. Osservando la Terra, quali grandi cambiamenti vedi rispetto alla tua prima missione?
  3. Ci puoi rivelare qualcosa dei risultati che state ottenendo in questa missione?
  4. Come mai accetti di parlare dallo spazio con noi bambini delle scuole?
  5. State svolgendo esperimenti solo su vegetali o anche su animali?
  6. Ti piacerebbe posare i piedi sulla Luna?
  7. Il riscaldamento globale e l’inquinamento sono attualmente gravi problemi. Cosa si vede di tutto ciò dallo spazio?
  8. Quali tipi di studi consigli a chi volesse diventare astronauta come te?
  9. Che scopi hanno le passeggiate extraveicolari in questa missione?
  10. Come si gestisce un’emergenza medica nello spazio?
  11. E’ difficile la convivenza con altri astronauti sulla ISS?
  12. Che emozioni si provano ad uscire dalla ISS e lavorare nello spazio aperto?
  13. Quanto dura la preparazione prima di una missione?
  14. Ci sono stati più sacrifici o soddisfazioni per te fino ad ora?
  15. E’ più dura la preparazione alla missione o la riabilitazione al rientro?
  16. Credi che esistano forme di vita aliena?
  17. Hai un portafortuna nelle tue missioni?
  18. Che valore hanno gli esperimenti fatti nello spazio e non sulla Terra?
  19. Ci sono stati problemi particolari in questi quasi quattro mesi di missione?
  20. Hai mai visto un meteorite da vicino?
  21. Quali sono le reazioni del corpo nello spazio?
  22. Pensi di aver raggiunto tutti i tuoi obiettivi lavorativi?
  23. Il continuo susseguirsi di alba e tramonto crea scompensi nel ritmo sonno/veglia?
  24. Che sensazione si prova a fluttuare?
  25. Dove finiscono le scorie e i rifiuti che producete?


ARISS School Contact con Luca Parmitano, telebridge via VK5ZAI. Non udibile dall’Europa. Ore 10:27 locali, 6 Nov 2019.

Per il 6 Novembre 2019 alle 9:27:34 UTC, 10:27 locali, è programmato un collegamento ARISS per le due scuole italiane Istituto Comprensivo “G.B. Perasso”, Milano e Istituto Comprensivo Montignoso – Scuola secondaria I grado “G.B.Giorgini”, Montignoso. Il collegamamento sarà in telebridge via VK5ZAI. Il callsign per la ISS sarà NA1SS.

Vediamo le domande preparate dagli studenti dei due istituti:

1. Perché hai deciso di fare l’astronauta?

2. Quale esperimento stai svolgendo in questi giorni?

3. Qual è stata la tua maggiore difficoltà durante la fase di addestramento?

4. Quali effetti personali ti sei portato per il tempo libero dalla Terra?

5. E’ difficile deglutire nello spazio? E i sapori sono inalterati?

6. C’è qualcosa che non si può mangiare sulla Stazione Spaziale?

7. Qual è la percezione del tempo sulla Stazione Spaziale?

8. Hai qualche sogno nel cassetto? Quali nuovi posti nell’Universo vorresti visitare?

9. Hai trasmesso alle tue figlie la passione per lo spazio?

10. Vi capita mai di litigare sulla Stazione Spaziale?

11. Quali sono le difese che ha la Stazione Spaziale in caso di pericolo di impatto con altri corpi celesti?

12. Quando tornerai sulla Terra, cosa ti mancherà di più dello spazio?

13. Che tipo di alunno eri alle medie? Molto studioso o svogliato?

14. Dalla ISS si vedono gli effetti, belli o brutti, dell’azione dell’uomo sulla Terra?

15. Qual è il pensiero che ti dà forza nei momenti di difficoltà?

16. Quanto è difficile essere comandante della Stazione Spaziale e come ti sei sentito quando te l’hanno annunciato?

17. Che effetto ti fa sembrare una stella?

18. Che differenze stai trovando tra la missione “Volare” e “Beyond”?

19. Con l’assenza di peso non si avverte più la percezione del corpo, quello che resta è forse quella che noi chiamiamo “anima”?

20. Qual è l’attività che ti dà più soddisfazione sulla Stazione Spaziale?