ARISS School Contact 29 Settembre 2020 12:35 UTC

Per il 29 Settembre 2020, ore 12:35:08 UTC (14:35 ora italiana) è schedulato un collegamento ARISS che coinvolge diversi istituti turchi: Turkish State Meteorological Service Mehmet Zakir Ekni High School, Yenimahalle, Turkey Kuyubaşi Şehit Oğuzhan Duyar Secondary School, Keçiören, Turkey Ted Ankara College Foundation High School, Gölbaşı, Turkey Maya Anatolian High School, Gölbaşi.

Il collegamento avverrà in modalità diretta via TC2TSC; il callsign della ISS sarà OR4ISS e l’astronauta al microfono sarà Chris Cassidy KF5KDR.

Dall’Italia e parti dell’Europa potremo ricevere il segnale dalla ISS ed ascoltare le risposte dell’astronauta sui 145,800 MHz FM, ricordiamo sempre: solo RX! Le scuole aspettano questo momento da mesi ed ogni interferenza è da evitare.

In caso di dubbi, controllate qui se la ISS è visibile dal vostro QTH e con quale elevazione. Aspettiamo i vostri rapporti di ricezione!

Il colloquio avverà in inglese, vediamo le domande preparate dagli studenti:

1. What would happen if an astronaut, during her travel to space, carries a contagious disease to the ISS and infects the other astronauts there? Would there be quarantine measures like the ones down here, and, if so, how would they be organized?

2. What are the advantages of doing experiments in space, and could you tell us about a scientific experiment or research you are working on right now?

3. As far as I know the ISS runs on solar power, if so how much power do you use per hour and do you have any plans or projects for alternative sources of power?

4. Our teachers and our family always advise us to recycle our garbage? Now we have a big campaign on governmental offices and schools called Zero Waste. How much waste does the ISS produce and do you recycle them?

5. All time measurements based on the movement of the earth but you are living out of the earth. So, what kind of time do you use and how it is different from our time?

6. What is the life like on the International Space Station?

7. Can the International Space Station be seen from the World?

8. Can you hear sounds in the space?

9. How does living in the space affect your body?

10. Has going to space made any changes to your perspective on life?

11. When we go abroad, there are passport controls and they stamp in our passports. Are there any stamps in your passports which shows your travel from or to the Planet Earth?

12. How do astronauts cope with coming back to earth after a mission completed? What is the max period of time that an astronaut could spend in the space?

13. How does radiation affect astronauts and how is the radiation exposure differs compared to the one on earth?

14. Have you ever seen any weather phenomena from there, especially thunderstorms?

15. Our physical education teacher always advises us to make some exercises like push-ups and abdominal crunches. Which physical exercises can you do in the space station?

16. What kind of food do you consume? Do you have a special diet during and before space flight?

17. According to some research, people are searching for possible solutions in order to live on Mars. According to you, is it possible to live on Mars? If no, how many years more will it take to live in there?

18. Does the sun look same like from the earth and what does an orbital sunrise look like?

19. How long does it take to come back to earth?

20. Are you able to realize rotation of the earth?

ARISS School Contact in Multi-Point Telebridge, 30 Luglio 2020, 16:41 UTC (18:41 locali per l’Italia)

L’astronauta Chris Chassidy (foto: Twitter)

Per giovedì 30 Luglio è previsto un collegamento ARISS con gli studenti dell’ American School of Rio de Janeiro, Rio de Janeiro, Brasile.

Il collegamento avverrà in modalità multi-point telebridge
via ON4ISS. Multi-point telebridge significa che ogni studente sarà in teleconferenza da casa propria e parteciperà al collegamento con la propria linea telefonica: una sfida di grande complessità che integra radio e Voip.

Il callsign per la ISS sarà OR4ISS, l’astronauta al microfono sarà Chris Cassidy KF5KDR. Il contatto è previsto per il 30 Luglio alle 16:41 UTC, che sono le 18:41 locali per l’Italia.

Potremo ricevere il segnale dalla ISS ed ascoltare le risposte dell’astronauta sui 145,800 MHz FM, e ricordiamo sempre: solo RX! Le scuole aspettano questo momento da mesi ed ogni interferenza è da evitare. Aspettiamo i vostri rapporti di ricezione!

Il colloquio avverà in inglese, vediamo le domande preparate dagli studenti brasiliani:

1. Has the Corona virus pandemic affected the safety protocols aboard the ISS in any way?

2. How do you exercise in space so you keep your muscles and bones active?

3. Has your goal always been getting into space since you were a child or did you have different interests when you were a child?

4. Do you support a football team, and if so, how do you follow them from space?

5. What are some of the most memorable moments you’ve had since becoming an astronaut?

6. Since the date we visited the moon in 1969 we have made multiple trips to space in which we had learned a lot about it, what would you consider will be the next step for humans in space exploration?

7. How does sound differ in space from on earth, are there any big differences in what you hear or is it the same?

8. What was the worst accident that happened in the international space station, and how was it dealt with?

9. What is it like to reach escape velocity? Were you scared that your spacecraft would explode during the take off? If so, how did you handle this fear?

10. After being in zero gravity for so long in space what is it like to return to gravity?

11. How long does the training take to become an astronaut on the ISS?

12. Does the absence of gravity make it harder to eat and drink certain foods in space?

13. Are there essentials you or the crew takes to the ISS apart from food and water, such as certain materials to run experiments or personal items?

14. How do satellites and spaceships make their way through all the space debris safely? Is the ISS doing something to minimize space debris?

15. What is your opinion on the human race striving to become a multi-planetary species?

ARISS School Contact in Multi-Point Telebridge, 16 Giugno 2020 12:25 UTC (14:25 locali per l’Italia)

Mike ON6ML del team telebridge ON4ISS (foto: ARISS Europe)

Crediti: AMSAT

Per martedì 16 Giugno è previsto un collegamento ARISS con gli studenti dell’Istituto Pedro de Valdivia, Villanueva de la Serena, Spagna. Il collegamento avverrà in modalità multi-point telebridge, cioè ogni studente sarà in teleconferenza da casa propria e parteciperà al collegamento con la propria linea telefonica: una sfida di grande complessità che integra radio e Voip. Dopo le esperienze di Sudafrica e USA, questa volta è una delle due Telebridge europee a operare il collegamento con la ISS.

Il callsign per la ISS sarà OR4ISS, l’astronauta al microfono sarà Chris Cassidy KF5KDR. Il contatto è previsto per martedì 16 giugno 2020 alle 12:25 UTC, che sono le 14:25 locali per l’Italia. Potremo ricevere il segnale dalla ISS ed ascoltare le risposte dell’astronauta sui 145,800 MHz FM, e ricordiamo sempre: solo RX! Le scuole aspettano questo momento da mesi ed ogni interferenza è da evitare. Aspettiamo i vostri rapporti di ricezione!

Il colloquio avverà in inglese, vediamo le domande preparate dagli studenti spagnoli:

1. Paula: Due to Covid-19 we have to stay at home. Do you have any advice for us?

2. Jesús: Do you think that the Astrobee robot is the beginning of a new generation of robots that would work in the ISS?

3. Iván: Does weightlessness affect your thinking?

4. Antonio: How do you keep fit if you are at zero gravity?

5. David: What do you do to entertain yourselves in the ISS?

6. Paola: After living in space, have you gained a new perspective on life and our everyday problems?

7. Carlos: Did you feel sick while you were in the rocket?

8. José Manuel: What inspired you the most to become an astronaut?

9. Elisa: What is the basis for your diet?

10. Carlos: What would happen if you cried in space? How would tears react?

11. Luis: Is your space suit comfortable?

Il rientro di Luca Parmitano, 6 Febbraio 2020: una piccola rassegna stampa.

http://www.rainews.it/dl/rainews/media/luca-parmitano-lascia-la-iss-rientro-sulla-terra-86f4b77f-42e0-402c-adac-f7bf3080d443.html#foto-1

https://www.wired.it/scienza/spazio/2020/02/06/luca-parmitano-rientro-terra/

https://www.focus.it/scienza/spazio/luca-parmitano-atterraggio-missione-beyond

http://www.ansa.it/canale_scienza_tecnica/notizie/spazio_astronomia/2020/02/08/astroluca-in-diretta-da-colonia-alle-1230_b70c2697-0ced-46d6-80d9-31331f7ca154.html

https://tg24.sky.it/scienze/astronomia/2020/02/07/parmitano-intervista.html

Collegamento ARISS udibile dall’Italia – 28 Gennaio 2020 15:51 UTC (16:51 locali)

Martedì 28 Gennaio alle 15:51:19 UTC (16:51 locali), è schedulato un collegamento della scuola primaria Jovan Jovanović Zmaj di Sremska Mitrovica, Serbia con Luca Parmitano KF5KDP a bordo della ISS. Il collegamento avverrà in modalità diretta via YU7BPQ e sarà udibile dall’Italia. Il callsign per la ISS sarà OR4ISS.

Nella fase preparatoria, la scuola ha implementato un blog:https://022tothemoonandback.zmajsm.edu.rs/

Le risposte di Luca si potranno ascoltare sintonizzandosi sui 145.800 MHz FM in sola ricezione: le scuole aspettano questo appuntamento da mesi e ogni interferenza è da evitare. Il colloquio avverrà in lingua inglese.

Ecco le domande preparate dagli studenti:

1. Which planet would you like to visit and why?

2. What manmade wonders can you see from space?

3. What is the furthest spot on the horizon and what can you see around you? 4. Why is the temperature at ISS at constant 38 degrees?

5. What do you do when you cut yourself?

6. What do you do when you can’t sleep?

7. What kind of music do you listen to and who chooses it?

8. What do you do for fun?

9. What is your favourite thing about space?

10. Is your space suit comfortable?

11. Is life in space difficult?

12. Can you eat ice cream in space?

13. What is your today’s daily menu?

14. Do you prefer taking off or landing and why?

15. What do you miss most about Earth?

16. Can you see thunders and lightening on Earth?

17. What would you do if it happens that you drift away from ISS?

18. What do you do when you get ill?

19. What does it feel like when you get back to Earth?

20. How does the Earth look from above?

Collegamento ARISS udibile dall’Italia – 22 Gennaio 2020 17:21 UTC (18:21 locali)

Mercoledì 22 Gennaio alle 17:21:36 UTC (18:21 locali), la IK1SLD ARISS Telebridge Ground Station gestirà il collegamento del Comandante Luca Parmitano KF5KDP con l’ Ontario Science Centre di Toronto, Canada.

Le risposte di Luca si potranno ascoltare sintonizzandosi sui 145.800 MHz FM in sola ricezione: le scuole aspettano questo appuntamento da mesi e ogni interferenza è da evitare.

L’evento sarà trasmesso in streaming dalla stazione di terra: appuntamento su www.ariotti.com circa 15 minuti prima dell’AOS. Lo streaming permetterà di seguire anche l’uplink.

Il dialogo avverrà in inglese; ecco le domande preparate dai ragazzi:
1. What do you miss most about your usual life?
2. Did you have an opinion about extra-terrestrial life before being on the ISS; has being on the ISS changed your views? What games do play in the space station?
3. Do you miss being able to go out for a walk whenever you want?
4. What personal item did you bring with you and why?
5. Have you seen space junk? How bad is the problem?
6. Being a mature woman, I have done a lot of cleaning. Has seeing Earth from near-space given you any thoughts on modifying existing technology, say attachments to airplanes, to help with excess greenhouse gas cleanup?
7. What are your three favourite things about being on the space station?
8. What does space look like from the International Space Station?
9. What are your three favourite things about being on the space station?
10. Did you always want to be an astronaut? What did your parents think?
11. Can you play your favourite music on the space station?
12. What is your favourite view of Earth from the space station?
13. Does food taste different on the space station?


2. Did you have an opinion about extra-terrestrial life before being on the ISS; has being on the ISS changed your views? What games do play in the space station?
3. Do you miss being able to go out for a walk whenever you want?
4. What personal item did you bring with you and why?
5. Have you seen space junk? How bad is the problem?
6. Being a mature woman, I have done a lot of cleaning. Has seeing Earth from near-space given you any thoughts on modifying existing technology, say attachments to airplanes, to help with excess greenhouse gas cleanup?
7. What are your three favourite things about being on the space station?
8. What does space look like from the International Space Station?
9. What are your three favourite things about being on the space station?
10. Did you always want to be an astronaut? What did your parents think?
11. Can you play your favourite music on the space station?
12. What is your favourite view of Earth from the space station?
13. Does food taste different on the space station?

ARISS SSTV AWARD

ARISS supporterà la trasmissione in SSTV dalla ISS in commemorazione dei cosmomauti venuti a mancare nel 2019: Alexei Leonov, Valery Bykovsky and Sigmund Jähn.

Le trasmissioni inizieranno il 28 Dicembre 2019 alle 11 UTC (12 locali) e termienranno il 1 gennaio 2020 alle 18:20 UT (19:20 locali).

Il team polacco ha predisposto uno speciale diploma. E’ richiesta una sola immagine, anche non di qualità, purchè sia riconoscibile abbastanza da poter essere messa in relazione all’evento.

Per richiedere l’award è necessario:

1)inserire l’immagine nella galleria
https://www.spaceflightsoftware.com/ARISS_SSTV/submit.php
h

2) compilare l’application form, attivo da quando inizieranno le trasmissioni (pulsante verde)https://ariss.pzk.org.pl/sstv/

Buone ricezioni a tutti!

SSTV dalla ISS, 28 Dicembre 2019 – 1 Gennaio 2020

Sono programmate nuove trasmissioni SSTV dalla ISS. L’evento è commemorativo del cosmonauta Alexei Leonov, che fu il primo ad effettuare una EVA. Le trasmissioni avranno inizio il 28 Dicembre 2019 alle 11 UTC (12 locali) e termineranno il 1 Gennaio 2020 alle 18:20 UTC (19:20 locali). Qui il link al sito ufficiale per le specifiche: http://ariss-sstv.blogspot.com/…/sstv-from-december-28-2019…

Le immagini ricevute potranno essere inserite nella galleria ARISS: https://www.spaceflightsoftware.com/ARISS_SSTV/index.php
In attesa di notizie circa un eventuale ARISS award, ricordiamo che è sempre attivo l’award di Amsat Argentina: raccomandiamo di leggere attentamente il regolamento qui: http://www.amsat.org.ar/ e il nuovo award di R4UAB, Russia ISS SSTV : https://r4uab.ru/diplom-iss-sstv/.

Chi fosse alle prime ricezioni, qui si trova un’utilissima guida: https://amsat-uk.org/beginners/iss-sstv/


Buone ricezioni a tutti!

Collegamento ARISS dalla Cittadella Mediterrane della Scienza, 20 Dicembre 2019, 12:35 UTC

Il 20 Dicembre 2019 alle 12:35 UTC i ragazzi di due scuole baresi intervisteranno Luca Parmitano a bordo della ISS. Il collegamento avverrà via radio in modalità diretta via IZ7RTN; il segnale dalla ISS si potrà ricevere dall’Italia sintonizzandosi in sola ricezione sui 145.800 MHz FM; il callsign per la ISS sarà IR0ISS.

Ecco le domande preparate dagli studenti:

1. In caso di colonizzazione dello spazio da parte dell’uomo, ci potranno andare tutti o solo i più ricchi? Esiste uno scudo spaziale capace di proteggerci da meteoriti e dalle radiazioni del sole?

2. Sappiamo che l’uomo ritornerà a breve sulla luna, come si intende colonizzare il nostro satellite naturale?

3. La stampante 3D, progettata da Samantha Cristoforetti, a bordo della ISS, quali funzionalità ha?

4. Le future missioni spaziali potranno essere supportate da aziende private?

5. Nello spazio si usano solo combustibili fossili o anche energia nucleare?

6. Ci sono programmi per realizzare nuovi sistemi di propulsione in modo da viaggiare nello spazio più velocemente?

7. Con quali sistemi informatici funzionano le apparecchiature a bordo?

8. La scoperta dell’acqua su Marte cosa potrebbe rappresentare per i futuri esploratori spaziali?

9. A che punto è la robotica in Italia?

10. Le attività exstra veicolari possono avere degli effetti negativi sulla salute degli astronauti?

11. È stato lanciato il robot russo, denominato Fyodor, ma la sua avventura nello spazio è terminata perché le sue gambe si sono dimostrate d’intralcio. Si è già pensato ad un robot con una forma più adatta per svolgere determinati compiti?

12. Ha notato evidenti variazioni nella dimensione dei ghiacciai e nell’avanzamento dei deserti tra la sua prima missione sulla ISS e la seconda?

13. Pensando a Dio io lo immagino al di là delle nuvole. Voi, quando siete nello spazio, sentite di più la sua presenza essendo più vicini a Lui? Gli chiedete mai il suo aiuto?

14. In quale modo l’Italia ha contribuito alla realizzazione dei moduli che compongono la ISS?

15. A che punto sono le sperimentazioni relative alle malattie più gravi, come i tumori?

16. Come fanno gli astronauti a proteggersi dai raggi cosmici, soprattutto durante le missioni EVA?

17. Secondo le vostre esperienze è possibile costruire una base operativa sulla Luna per ulteriori scoperte?

18. Le batterie in uso sulla ISS hanno le stesse caratteristiche di quelle terrestri? Come vengono smaltite?

19. La ISS può ulteriormente ampliarsi con altri moduli?

20. Cosa accadrà alla ISS quando non sarà più utilizzabile?

21. Di che cosa è fatto lo spazio?

22. E’ possibile osservare dalla ISS le calamità naturali che avvengono sulla Terra?

23. Quante radiazioni vengono assorbite da un astronauta sull’ ISS?

24. Quali sono i requisiti che devono avere gli astronauti per svolgere missioni all’esterno della ISS?

25. Avete mai sbagliato qualcosa? Qual è la funzione della robotica nello spazio per il futuro?

26. C’è un modulo costruito interamente in Italia?

27. Si è già pensato a una nuova Stazione Spaziale Internazionale, quando quella già esistente terminerà il periodo di funzionamento previsto? E quali modifiche tecnologiche si apporteranno?

28. A fine ottobre, in collaborazione con l’agenzia spaziale italiana ASI e quella europea ESA, è stato pubblicato un numero speciale del fumetto Nathan Never nel quale lei è tra i protagonisti. Che sensazioni le ha procurato questa circostanza?