ARISS School Contact 21 Novembre 2019 – 9:12 UTC (10:12 locali) Telebridge via W6SRJ

Tocca ad altre due scuole intervistare Luca Parmitano a bordo della ISS: gli istituti coinvolti sono Istituto San Paolo delle Suore Angeliche, Milano e Istituto Comprensivo Di Merone – Mons. A. Pirovano, Merone. Il collegamento avverrà in modalità telebridge via W6SRJ (in foto) ed i segnali non si potranno ricevere dall’Italia, ma dalla California; è GO per Giovedì 21 Novembre alle 9:12 UTC, cioè 10:12 locali.

Vediamo le domande preparate dagli studenti delle due scuole, che si alterneranno al microfono:

1. Come interagisci con CIMON? Capisce se sei triste o felice e ti parla?

2. Quali sono gli strumenti che utilizzi di più nel tuo lavoro?

3. Cosa fate voi astronauti durante le manovre di reboost?

4. Chi o che cosa può trarre vantaggi dalle missioni dell’uomo nello spazio?

5. E’ mai stata osservata la metamorfosi di un insetto sulla ISS? Ci sono differenze con quanto accade sulla terra?

6. Com’è cambiata la tua vita, anche in senso pratico, dopo essere stato nello spazio?

7. Che risultati stanno dando le coltivazioni sull ISS? Si riesce a ricavare del cibo?

8. Si vede lo scioglimento dei ghiacciai dalla ISS? Come sta il pianeta Terra secondo te?

9. In cosa consistono le responsabilità e gli incarichi di comandante?

10. Avete mai visto un buco nero?

11. In quante lingue diverse comunicate tra di voi e con i controlli di terra?

12. Quale è il periodo di tempo più lungo trascorso da un astronauta nello spazio?

13. Nello spazio si ha una percezione diversa del tempo?

14. Paradosso di Enrico Fermi o equazione di FranK Drake: cosa ne pensa?

15. La ISS inquina nello spazio?

16. Tra poco dovremo fare l’importante scelta della scuola superiore. Come hai fatto tu a scegliere?

17. In base alla tua esperienza, è più difficile adattarsi alla microgravità oppure riabituarsi alla gravità terrestre al rientro?

18. Se potessi tornare indietro nel tempo, rifaresti tutto ciò che hai fatto finora? 19. Nei momenti liberi vi divertite con la microgravità?

20. Che sensazione prova a “vivere in due mondi”, uno con la gravità e uno senza?

21. Per quanto riguarda le sensazioni, il sonno nello spazio è diverso?

22. Cosa ne pensi della possibilità di costruire una base operativa sulla Luna?

23. Se fossimo pronti ad inviare un equipaggio su Marte, tu vorresti farne parte?

24. Ci racconti che emozioni provi osservando la Terra dalla ISS?

ARISS School Contact udibile dall’Italia 18 Novembre 2019, 19:01 UTC

Lunedì 18 Novembre 2019 alle 19:01:06 UTC (20:01 ora locale) 30 deg la IK1SLD ARISS Ground Station gestirà il collegamento ARISS della scuola Lakeside Elementary School, West Point, UT. L’astronauta coinvolto è Drew Morgan KI5AAA (foto: Twitter) e il callsign per la ISS sarà OR4ISS. Il segnale dalla ISS si potrà ricevere dall’Italia e parte dell’Europa sintonizzandosi sui 145.800MHz FM, come raccomandiamo sempre, in sola ricezione: le scuole aspettano da mesi questo momento e bisogna evitare ogni interferenza.

Livetsream su www.ariotti.comhttp://www.ariotti.com


Ecco le domande preparate dai ragazzi:
1. What made you want to be an astronaut?
2. How do Astronauts draw in Space?
3. How did it feel to be part of the 1st all women spacewalk?
4. How do you drive a spaceship?
5. If something goes wrong, do you have an emergency plan? I.E. if a meteor hits you, the engine breaks
6. How and what do you eat in space?
7. What has been your most dangerous situation in space?
8. What do you do for fun in the space station when you are not working?
9. What experiments are you working on in space right now?
10. Can plants grow in space?

School Contact scuole pugliesi, 13 Novembre 2019 09:18 UTC, telebridge via K6DUE

Alcuni membri del team K6DUE. Grazie a Dave W8AAS per la foto!

Mercoledì 13 Novembre alle ore 9:18 UTC, 10:18 locali per l’Italia, altre due scuole nostrane si alterneranno al microfono per intervistare il Comandante Luca Parmitano. Gli istituti coinvolti sono la European High School di Brindisi e l’ I.I.S.S. “Majorana – Laterza” di Putignano. Il collegamento avverrà in modalità telebridge operato dalla stazione K6DUE situata nella Greenbelt, Maryland, USA.

Ecco le domande preparate dagli studenti:

1. Si sta pensando di modificare le cellule umane per creare esseri umani biologicamente adatti alla sopravvivenza su altri pianeti?

2. Secondo lei c’è davvero qualcosa che possiamo fare per combattere il cambiamento climatico oltre a usare fonti energetiche rinnovabili?

3. Come avviene la preparazione psicologica degli astronauti prima di una missione?

4. Quale energia futura dovrebbe essere usata? Pensa che l’energia del sole sia l’unica che si possa usare?

5. Il turismo spaziale che tipo di inquinamento potrebbe produrre nella nostra regione?

6. Le conseguenze del cambiamento climatico sono diverse da e paese? Secondo lei quali aree del mondo sono state più colpite?

7. Perché è stata scelta la zona di Grottaglie come luogo dove costruire il porto spaziale?

8. Secondo lei è troppo tardi per prevenire il cambiamento climatico?

9. Se gli studi sulle cellule tumorali in ambiente di microgravità dovessero realizzarsi positive, come si potrebbe ricreare questa condizione sulla Terra e renderle disponibile anche per le persone più svantaggiate.

10. E’ possibile vedere le emissioni di CO2 dallo spazio?

11. Nella stazione spaziale e più in generale nello spazio, come si sta contribuendo al progresso scientifico riguardo lo studio dei quark?

12. Come ci si sente tornati sulla terra dopo tanto tempo che si è stati nello spazio?

13. Quali sarebbero i vantaggi nel comprendere i comportamenti di particolari microbi nell’esperimento BioRock?

14. Come gestite la plastica nello spazio?

15: Quali esperimenti sull’ISS stanno contribuendo a una possibile colonizzazione di Marte? E quanto è distante da noi questo evento?

16. Quale attività umane contribuiscono al riscaldamento globale?

17. Grazie all’esperimento Grip, vi sono state delle innovazioni a livello delle costruzioni delle protesi?

18. Quali cambiamenti ha osservato nel pianeta terra dal suo primo viaggio nello spazio ad oggi?

19. Grazie ai monitor Dosis-3D per la radiazione passiva, si è riusciti a capire quanto e in che modo siano effettivamente pericolosi le radiazioni spaziali?

20. Secondo lei, con quale scenario si interfacceranno le generazioni future?

School Contact, scuole De Gasperi/Pederobba con Luca Parmitano – 11 Novembre 2019 ore 10:10 UTC (11:10 locali)

Secondo contatto ARISS per le scuole venete: questa volta la scuola in gioco è l’Istituto “Alcide De Gasperi” del Comprensivo Statale “E. L. Corner” di Vigonovo, in abbinamento all’ Istituto Comprensivo Di Pederobba, Onigo Di Pederobba.

Le due scuole si alterneranno al microfono. Il collegamento avverrà in modalità telebridge via VK6MJ. La stazione è situata in Australia e non sarà possibile ricevere direttamente il segnale dalla ISS, ma è previsto lo streaming sul canale you tube della sezione ARI Riviera del Brenta che coordina e gestisce l’evento per la scuola di Vigonovo.


Il callsign per la ISS è NA1SS e l’astronauta è il nostro Comandante Luca Parmitano KF5KDP. Il collegamento sarà in lingua italiana ed è tutto GO per lunedì 11 Novembre 2011 alle 10:10:34 UTC, che sono le 11:10 locali per l’Italia.

Ecco le domande preparate dai ragazzi:

  1. Cosa si prova ad essere il primo comandante italiano della ISS?
  2. Osservando la Terra, quali grandi cambiamenti vedi rispetto alla tua prima missione?
  3. Ci puoi rivelare qualcosa dei risultati che state ottenendo in questa missione?
  4. Come mai accetti di parlare dallo spazio con noi bambini delle scuole?
  5. State svolgendo esperimenti solo su vegetali o anche su animali?
  6. Ti piacerebbe posare i piedi sulla Luna?
  7. Il riscaldamento globale e l’inquinamento sono attualmente gravi problemi. Cosa si vede di tutto ciò dallo spazio?
  8. Quali tipi di studi consigli a chi volesse diventare astronauta come te?
  9. Che scopi hanno le passeggiate extraveicolari in questa missione?
  10. Come si gestisce un’emergenza medica nello spazio?
  11. E’ difficile la convivenza con altri astronauti sulla ISS?
  12. Che emozioni si provano ad uscire dalla ISS e lavorare nello spazio aperto?
  13. Quanto dura la preparazione prima di una missione?
  14. Ci sono stati più sacrifici o soddisfazioni per te fino ad ora?
  15. E’ più dura la preparazione alla missione o la riabilitazione al rientro?
  16. Credi che esistano forme di vita aliena?
  17. Hai un portafortuna nelle tue missioni?
  18. Che valore hanno gli esperimenti fatti nello spazio e non sulla Terra?
  19. Ci sono stati problemi particolari in questi quasi quattro mesi di missione?
  20. Hai mai visto un meteorite da vicino?
  21. Quali sono le reazioni del corpo nello spazio?
  22. Pensi di aver raggiunto tutti i tuoi obiettivi lavorativi?
  23. Il continuo susseguirsi di alba e tramonto crea scompensi nel ritmo sonno/veglia?
  24. Che sensazione si prova a fluttuare?
  25. Dove finiscono le scorie e i rifiuti che producete?


ARISS School Contact con Luca Parmitano, telebridge via VK5ZAI. Non udibile dall’Europa. Ore 10:27 locali, 6 Nov 2019.

Per il 6 Novembre 2019 alle 9:27:34 UTC, 10:27 locali, è programmato un collegamento ARISS per le due scuole italiane Istituto Comprensivo “G.B. Perasso”, Milano e Istituto Comprensivo Montignoso – Scuola secondaria I grado “G.B.Giorgini”, Montignoso. Il collegamamento sarà in telebridge via VK5ZAI. Il callsign per la ISS sarà NA1SS.

Vediamo le domande preparate dagli studenti dei due istituti:

1. Perché hai deciso di fare l’astronauta?

2. Quale esperimento stai svolgendo in questi giorni?

3. Qual è stata la tua maggiore difficoltà durante la fase di addestramento?

4. Quali effetti personali ti sei portato per il tempo libero dalla Terra?

5. E’ difficile deglutire nello spazio? E i sapori sono inalterati?

6. C’è qualcosa che non si può mangiare sulla Stazione Spaziale?

7. Qual è la percezione del tempo sulla Stazione Spaziale?

8. Hai qualche sogno nel cassetto? Quali nuovi posti nell’Universo vorresti visitare?

9. Hai trasmesso alle tue figlie la passione per lo spazio?

10. Vi capita mai di litigare sulla Stazione Spaziale?

11. Quali sono le difese che ha la Stazione Spaziale in caso di pericolo di impatto con altri corpi celesti?

12. Quando tornerai sulla Terra, cosa ti mancherà di più dello spazio?

13. Che tipo di alunno eri alle medie? Molto studioso o svogliato?

14. Dalla ISS si vedono gli effetti, belli o brutti, dell’azione dell’uomo sulla Terra?

15. Qual è il pensiero che ti dà forza nei momenti di difficoltà?

16. Quanto è difficile essere comandante della Stazione Spaziale e come ti sei sentito quando te l’hanno annunciato?

17. Che effetto ti fa sembrare una stella?

18. Che differenze stai trovando tra la missione “Volare” e “Beyond”?

19. Con l’assenza di peso non si avverte più la percezione del corpo, quello che resta è forse quella che noi chiamiamo “anima”?

20. Qual è l’attività che ti dà più soddisfazione sulla Stazione Spaziale?

ARISS School Contact 24 Ott 2019 11:13:40 UTC diretto via IZØDIB e IQ5VR

Per il 25 ottobre è programmato un collegamento ARISS in modalità diretta che vede coinvolte due scuole: Liceo Scientifico Teresa Gullace, Roma, via IZØDIB e I.S.I.S. “ Zaccagna – Galilei” sede “G. Galilei”, Carrara, via IQ5VR.

Il callsign per la ISS sarà IR0ISS, l’astronauta schedulato è Luca Parmitano e il colloquio sarà in italiano.

Il collegamento sarà udibile dall’Italia, il segnale dalla ISS si potrà ricevere sintonizzandosi sui 145.800 MHz FM in sola ricezione.

Gli studenti si alterneranno al microfono dalle due scuole. Vediamo le domande che hanno preparato:

  1. L’assenza di atmosfera, modifica le sfumature e l’intensità dei colori percepiti dall’occhio?
  2. Si apprezzano gli effetti del riscaldamento globale da li?
  3. Gli Astronauti possono prendere il raffreddore o l’influenza?
  4. Considerando tutte le interviste che ha rilasciato, c’è una domanda che non le è mai stata posta e a cui vorrebbe rispondere?
  5. Avete riscontrato possibilità di mutazioni genetiche nello spazio?
  6. Cosa prova per film come Interstellar o The Martian?
  7. Cosa si mette nella valigia di un’astronauta prima di partire?
  8. Cosa ne pensa dell’obiettivo della NASA di creare basi lunari?
  9. Oltre alla stazione radioamatoriale, di quali canali di comunicazioni disponete?
  10. Come rimane concentrato durante le procedure più importanti? ha una sua particolare tecnica?
  11. Nella tua giornata tipica, quanto tempo dedichi in media gli esperimenti scientifici?
  12. Vivere insieme sulla ISS è difficile? Ha mai avuto discussioni?
  13. Nella tua esperienza, l’efficienza operativa di un astronauta, è maggiore all’inizio o alla fine del periodo di permanenza nella stazione spaziale?
  14. Nel suo ultimo libro ha detto che la cosa che l’ha colpito di più nella ISS è la sua dimensione. Ma cosa vorrebbe cambiare nell’ISS per migliorare il suo soggiorno?
  15. Quali sensazioni ti suscita la visione dei corpi celesti dalla tua prospettiva?
  16. Secondo lei, quale esperimento che ha fatto in ISS è stato il più utile?
  17. Ti capita mai di avere momenti di difficoltà psicologica come ansia, nostalgia, tensione?
  18. Che tipo di studi ha fatto per diventare un astronauta? Quanto tempo ha impiegato per prepararsi a questa esperienza?
  19. Quali sono i tuoi passatempi nel tempo libero?
  20. Come vi lavate visto non potete fare una doccia normale?
  21. Does the absence of atmosphere change the shades and intensity of the colours perceived by the human eye?
  22. Have you noticed any effects of global warming from there?
  23. Can astronauts catch a cold or the flu in space?
  24. Considering all the interviews you have given, is there a question you have never been asked and you would have liked to answer?
  25. Is there any evidence that genetic mutations might happen in space?
  26. What is your feeling about films like Interstellar or The Martian?
  27. What do astronauts pack when they go to space?
  28. What do you think of NASA’s goal of creating lunar bases?
  29. Which telecommunications channels are used on the space station along with the ham (or amateur) radio?
  30. How do you stay focused during important procedures? Do you have your own technique?
  31. How much time do you spend on scientific research and experiments per day?
  32. Is living together on the ISS hard? Do you ever have arguments?
  33. In your experience, is an astronaut more efficient at the beginning or at the end of the time spent on the space station?
  34. In your last book you said the thing that impressed you the most in the ISS is its size. But what would you like to change in the ISS to improve your stay?
  35. How does it feel to see celestial bodies from the space station?
  36. In your opinion, which experiment that you’ve done in ISS was the most useful?
  37. Have you ever felt nervous, lonely or homesick in space?
  38. What kind of studies did you do to become an astronaut? How long did it take you to get ready for this experience?
  39. Have you ever felt nervous, lonely or homesick in space?
  40. How do you wash yourself as you can’t have a normal shower?

Collegamento ARISS 25 Ottobre 2019 10:24:39 UTC diretto via I1LJV-IZ2MCC

Per il 25 ottobre è programmato un collegamento ARISS in modalità diretta che vede coinvolte due scuole: I.I.S. “Ciampini-Boccardo”, Novi Ligure, via I1LJV e I.T.I.S. “Magistri Cumacini”, Como, via IZ2MCC.

Il callsign per la ISS sarà IR0ISS, l’astronauta schedulato è Luca Parmitano e il colloquio sarà in italiano.

Il collegamento sarà udibile dall’Italia, il segnale dalla ISS si potrà ricevere sintonizzandosi sui 145.800 MHz FM in sola ricezione.

Gli studenti si alterneranno al microfono dalle due scuole. Vediamo le domande che hanno preparato:

1. Come bisogna prepararsi prima di un viaggio nello spazio?
2. A partire da quale età e fino a quando si può essere astronauta?
3. Come si comportano le piante in assenza di gravità?
4. Quale è la dieta di un astronauta?
5. Come ci si adatta alla microgravità?
6. Di che tipo sono i generatori elettrici per i servizi della ISS e a che tensione lavorano?
7. Cosa ne pensi del riutilizzo delle navette spaziali?
8. E’ vero che la giornata lavorativa sulla ISS e’ di 10 ore?
9. Come viene gestito lo smaltimento dei rifiuti sulla ISS?
10. Tramite quale tecnologia avete accesso alla rete Internet?
11. Secondo te, la competizione spaziale tra privati porterà dei benefici per il futuro dell’esplorazione spaziale?
12. Come funzionano i dispositivi di protezione in caso di corto circuito?
13. Cosa ne pensi dell’utilizzo di robot nelle missioni spaziali?
14. Si usano batterie per accumulare energia elettrica? Se si, di che tipo e con che autonomia?
15. Che conseguenze ha sul fisico la lunga permanenza nello spazio e come si studia?
16. Come si agisce nel caso di un danno all’esterno della ISS?
17. Durante la missione hai del tempo libero? Se si, come lo utilizzi?Novi Ligure
18. Sono necssarie manovre di riabilitazione al ritorno dalla missione?
19. Che cosa hai provato la prima volta che sei stato in EVA?
20. Come ha reagito la tua famiglia quando hai deciso di diventare astronauta?
21. Secondo te la stazione orbitale intorno alla Luna sarà simile alla ISS?
22. Tra la scorsa missione e questa, hai trovato qualcosa di diverso?
23. Nella nostra società abbiamo avuto una accelerazione tecnologica, è arrivata anche a bordo della ISS?
24. Perché hai scelto di diventare astronauta?
25. Abbiamo parlato la dott.ssa Ravagnolo di Altec, ha parlato di cibo e di menù spaziali. Quali sono i piatti che ti sei portato a bordo della ISS?

1. How do you prepare for space travel?
2. What is minimum and maximum age to be an astronaut?
3. What are gravity absence effects on plants?
4. What diet does an astronaut need to follow?
5. How do your body adapt to microgravity?
6. What kind of electric generator is used on the ISS and at what tension?
7. What is your opinion on the reuse of space rockets?
8. Do you really work 10 hours a day on the ISS?
9. How do astronauts dispose of waste on the ISS?
10. What technology do you use for internet connection?
11. Do you think that competition between private companies on space issue will bring benefits for the future explorations?
12. How does safety system work in case of short-circuit?
13. What is your opinion on the use of robots during space missions?
14. Do you use batteries to store energy? If so, what kind of batteries and what autonomy?
15. How does long stay in the space affect the human body?
16. How do you react in case of damage outside the ISS?
17. Do you have free time during your mission? If so, what do like to do?
18. After astronauts are back from their mission, do they need rehabilitation?
19. What were your feelings and impressions during your first EVA?
20. What was your family’s reaction when you decided to become an astronaut?
21. Do you think that the space station in lunar orbit will be similar to the ISS?
22. What differences have you recorded between your current and your previous mission?
23. Is life on ISS facing the same technology acceleration that we are experiencing in our society?
24. Why did you choose to become an astronaut?
25. We recently met Mrs Ravagnoli from Altec Company who spoke about space nutrition. What type of food did you bring with you on the ISS?

Collegamento con Luca Parmitano, diretto, udibile dall’Italia- 17 Ottobre 2019 h. 12:03 UTC

Collegamento ARISS con l’evento tedesco Science & Technologie e.V. / event: Science Days, Teningen, Germany, diretto via DD1US.
Il callsign per la ISS sarà DN1EME e l’astronauta schedulato è
Luca Parmitano KF5KDP. L’evento era GO per Venerdì 18-10 alle 09:37:45 UTC 64 deg, ma è stato anticipato al 17 Ottobre 2019 ore 12:03 UTC a causa di una EVA che ha richiesto di rischedulare gli eventi di questi giorni.

Il dialogo avverrà in inglese e le risposte del nostro astronauta si potranno ascoltare mettendosi in ricezione sui 145.800MHz FM.

Ecco le domande preparate dagli studenti dell’evento Science Days:

  1. Can you describe what the feeling when the rocket was launched?
  2. What were your first impressions when you arrived at the ISS?
  3. How did your family react when they learned about your trip into space?
  4. Which time zone are you using on ISS and do night and day light changes play a role at all for your working day?
  5. How does it feel to float in space and how do you like zero gravity?
  6. We’ve heard that there are no windows in direction of outer space. Why is that and how does it feel like to see the stars from the station or during an outdoor mission?
  7. The laws of which country are applicable in the ISS and in general there in space and do you have to pay tax for the money you earn in space? Who pays your wages?
  8. Are there any scientific discoveries or important experiments which have been recently made?
  9. Can see you visible changes occurring through the climate change?
  10. Who makes decisions regarding, for example, who is allowed to do a space-walk? The space agencies or the commander?
  11. Have you or another astronaut ever lost something on the ISS?
  12. Do you think the Bosch reactor will be successfully implemented soon and how will it affect the ISS?
  13. What do you think about space tourism?
  14. Are private conversations with your family also allowed or do all conversations have to be carried out through the space agencies?
  15. Was it worth it to put so much work into aerospace, now where you see the results or are you disappointed?
  16. What is the weirdest thing you have on the ISS?
  17. What do you do in order to prevent injuries and what medical equipment do you use in the case of an emergency?
  18. What did you regret or miss when you flew into space?
  19. What was the biggest damage you had to repair in the ISS and what happens with an ISS module if it’s irreparably damaged?

AGGIORNAMENTO: 19 Ottobre, 10:27 UTC Collegamento del Comandante Luca Parmitano con le scuole D. Valeri e Ladispoli1 (precedentemente previsto per il 17Ottobre 2019, 8:49 UTC)

IQ3RW, Sezione ARI Riviera del Brenta

Questo collegamento vede coinvolto l’ Istituto Comprensivo Statale “Diego Valeri”, di Campolongo Maggiore, via IQ3RW e l’ Istituto Comprensivo Ladispoli1, Ladispoli, via IKØWGF.
Il callsign per la ISS sarà IRØISS e gli studenti si alterneranno per porre le domande che hanno preparato al Comandante Luca Parmitano KF5KDP.
Il GO era inizialmente per Giovedì 17 Ottobre 2019 alle 08:49:52 UTC, 73 deg, ma una EVA ha richiesto di rischedulare le attività. L’evento è quindi GO per Sabato 19 Ottobre alle 10:27 UTC.

L’evento sarà trasmesso in streaming da entrambe le parti coinvolte:

Canale You tube della Sezione ARI Riviera del Brenta

Canale You tube di AMSAT Italia

Vediamo le domande preparate dagli studenti:

  1. Come fai ad avere una dieta equilibrata mangiando cibo liofilizzato?
  2. In questi mesi quali esperimenti hai portato a termine nel laboratorio spaziale? Quali sono stati i risultati?
  3. Qual è la tua giornata tipo?
  4. Abbiamo letto una notizia che riguarda un esperimento con i girini per capire la rigenerazione dei tessuti. Come procede questo esperimento?
  5. Cosa si prova a guardare lo spazio dalla navicella spaziale?
  6. Quali esperimenti hai progettato con gli altri astronauti?
  7. Come si lavano I vestiti nella navicella?
  8. Dopo essere già stato una volta nello spazio cosa hai provato a tornarci nuovamente?
  9. Quanti astronauti può contenere una navicella?
  10. Quanti anni sono stati sufficienti per l’addestramento?
  11. Come ti senti quando rientri dallo spazio?
  12. Nello spazio, il tempo passa come sulla terra?
  13. Quali colori vedi dallo sazio?
  14. Hai mai pensato di ritornare prima sulla terra?
  15. Com’è cambiata la tua vita da quando sei astronauta?
  16. All’inizio del lancio della navicella spaziale eri tranquillo o ansioso?
  17. Vi capita mai di avere un po’ di nausea quando girate nella navicella?
  18. Al momento dell’attracco alla stazione Spaziale internazionale hai sentito una spinta o la navicella si è attraccata piano piano?
  19. E’ vero il mito degli extraterrestri?
  20. Nello spazio fa caldo o fa freddo? È sempre costante la temperatura?